Termini e condizioni di vendita

1 INTRODUZIONE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (denominate di seguito "Condizioni Generali"), regolano esclusivamente le relazioni contrattuali tra i clienti del sito "claudiopacifici.com" (denominati di seguito "Clienti") ed il venditore Cluadio Pacifici, con sede in Corso Matteotti 108, 61032 FANO (PU) , Numero P.IVA 00960030419. Queste Condizioni Generali sono le sole a poter essere applicate e sostituiscono tutte le altre condizioni, salvo deroghe preliminari, espresse e scritte. Claudio Pacifici può trovarsi nell'obbligo di modificare alcune delle presenti disposizioni; si consiglia perciò ai Clienti di leggere le Condizioni Generali ad ogni visita del sito filtriecartine.it (denominato di seguito "il Sito"). Tali modifiche sono opponibili a partire dalla messa in linea e non sono applicabili ai contratti stipulati anteriormente ad essa. Ogni acquisto sul Sito è sottoposto alle Condizioni Generali di Vendita applicabili alla data dell'ordine. I Clienti si impegnano a rispettare le Condizioni Generali e le Condizioni di Utilizzo dettagliate sullo stesso ogni qualvolta completino un ordine sul Sito.

2 RESPONSABILITA'

CLAUDIO PACIFICI non si assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni, guerre ed altri eventi similari che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione al contratto di vendita nei tempi concordati. CLAUDIO PACIFICI non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite ed eventuali costi subiti a causa della mancata esecuzione del contratto di vendita per le cause sopra citate, ovvero in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito dell'uso o dell'impossibilità all'uso dei prodotti acquistati da CLAUDIO PACIFICI avendo il cliente diritto soltanto alla eventuale restituzione del prezzo corrisposto, escluse eventuali spese di spedizione. Allo stesso modo la CLAUDIO PACIFICI non è responsabile dell'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito ed altri mezzi di pagamento, all'atto dell'acquisto dei prodotti sul sito, in quanto la CLAUDIO PACIFICI non è in grado di verificare chi realmente stia utilizzando la carta di credito.

3 OBBLIGHI DELL'ACQUIRENTE

Il cliente si impegna, una volta conclusa la procedura d'acquisto ''on line'', a provvedere alla stampa e/o alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell'acquisto, nonché alla stampa delle specifiche del prodotto oggetto dell'acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli articoli 52 e 53 del D.Lgs. 206/05.
All'acquirente è severamente vietato inserire dati falsi e/o inventati e/o di fantasia nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l'iter per l'esecuzione del presente accordo di vendita e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i reali propri dati personali e non di terze persone.

4 RISOLUZIONE CONTRATTUALE E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

Le obbligazioni assunte dal cliente all'art. 2 di cui sopra (Obblighi dell'acquirente), ed il buon fine del pagamento che il cliente deve effettuare, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza da parte del Cliente, di una soltanto di dette obbligazioni, determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per CLAUDIO PACIFICI di agire in giudizio per il risarcimento dell'ulteriore danno.

5 GIURISDIZIONE

Ogni controversia relativa all'applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione degli accordi di compravendita ''on line'' effettuata tramite il sito www.claudiopacifici.com è sottoposta alla giurisdizione italiana, ed in particolare al tribunale di Pesaro; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del D.Lgs. 50/92 e del D.Lgs. 206/05.

6 DISPONIBILITA'

Gli ordini dei Clienti sono soddisfatti nei limiti della quantità di prodotti disponibili.
Nel caso in cui il prodotto ordinato non sia disponibile, la CLAUDIO PACIFICI si impegna a contattare i Clienti entro al massimo 15 giorni a partire dalla data dell'ordine per informarli dei tempi necessari per la consegna del prodotto ordinato. Nel caso in cui l'indisponibilità del prodotto sia dovuta ad un arresto definitivo della produzione dello stesso da parte del fornitore, la CLAUDIO PACIFICI proporrà al cliente un prodotto di qualità e prezzo equivalenti. In caso di rifiuto da parte del cliente, la CLAUDIO PACIFICI procederà al rimborso dell'ordine effettuato entro 30 giorni dall'accettazione del pagamento effettuato dal cliente stesso.

7 MODALITA' DI CONSEGNA

I prodotti acquistati sul Sito possono essere consegnati in tutta Italia, isole comprese. L'ordine sarà consegnato all'indirizzo indicato al momento dell'ordine. Alla ricezione dell'ordine, la CLAUDIO PACIFICI consiglia ai Clienti di verificare che i prodotti consegnati siano conformi all'ordine, e di indicare, nel caso in cui siano danneggiati, le eventuali anomalie sul modulo di consegna sotto forma di riserve manoscritte e controfirmate. Senza pregiudizi di garanzie legali applicabili, la CLAUDIO PACIFICI consiglia ai Clienti di indirizzare le loro riserve quanto prima :

- via email all'indirizzo info@claudiopacifici.it

8 DIRITTO DI RECESSO. SODDISFATTI O RIMBORSATI

Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dalla legge dal D.Lgs n. 206 del 06/09/2005, prevede il diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo con la restituzione del prodotto acquistato e la ricezione del relativo rimborso. Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.

Il diritto di recesso non può essere esercitato:

  • se il sigillo risulta aperto o se i prodotti vengono utilizzati.
  • In caso di mancanza dell'imballo originale o altri elementi a corredo del prodotto.
  • Non è possibile esercitare il recesso solamente su parte del prodotto acquistato.
  • Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito sia stato usato e non sia quindi ancora sigillato dentro la sua confezione.

Il diritto di recesso non può essere esercitato per contratti di:

  • fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata, con l'accordo del consumatore, prima della scadenza del termine di dieci giorni previsto per l'esercizio del recesso.
  • Fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il fornitore non è in grado di controllare.
  • Fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
  • Fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, aperti dal consumatore.
  • Fornitura di giornali, periodici e riviste.
  • Fornitura di corsi online che siano stati usufruiti.

Le spese di rispedizione del prodotto per il quale si vuole esercitare il diritto di recesso sono a totale carico del cliente. Per esercitare il diritto di recesso il cliente dovrà entro 10 giorni di calendario dalla data di consegna della merce inviare una comunicazione per mezzo di RACCOMANDATA con ricevuta di ritorno e tutta la merce acquistata al seguente indirizzo:

  • Claudio Pacifici Corso Matteotti 108, 61032 FANO (PU). La comunicazione potrà anche essere inviata mediante telegramma o fax inviati, sempre entro il suddetto termine di 10 giorni, a condizione che sia confermata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata entro le 48 ore successive. Qualora la consegna del bene sia già avvenuta il consumatore dovrà restituirlo a CLAUDIO PACIFICI , mediante Corriere espresso, entro e non oltre dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data di ricevimento del bene. Le uniche spese dovute dal consumatore che eserciti il diritto di recesso sono quelle di spedizione per la restituzione del bene al mittente. Il bene acquistato dovrà essere restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti, compresi documentazione e accessori forniti. Non appena a conoscenza del diritto di recesso CLAUDIO PACIFICI indicherà via e-mail al cliente il numero di RMA (codice di autorizzazione al rientro) da allegare esternamente al pacco in restituzione. L'imballo originale non dovrà essere comunque danneggiato né riportare scritture o applicazione di nastro adesivo. Si consiglia di inserire la confezione originale in una seconda scatola e di assicurare la confezione per la spedizione, poiché eventuali danneggiamenti o furti sono sotto la responsabilità del cliente. Il diritto di recesso non sarà accettato qualora risultino danneggiati o mancanti di sue parti integranti o accessorie il bene restituito o l'imballo originale, CLAUDIO PACIFICI respingerà conseguentemente qualsiasi prodotto restituito non imballato, così come i prodotti per i quali non siano state integralmente già pagate dal Cliente le spese di restituzione. In tal caso il bene sarà restituito al mittente con addebito delle spese di spedizione. Se il recesso è esercitato conformemente a quanto previsto dal Decreto Legge n. 185 del 22.05.1999 e riportato nelle presenti condizioni generali, CLAUDIO PACIFICI rimborserà gratuitamente le somme già versate dal consumatore nel minor tempo possibile ed in ogni caso entro trenta giorni dalla data di conoscenza del recesso, mediante storno dell'importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario qualora il cliente fornisca le relative coordinate bancarie.

Attenzione: In caso il diritto di recesso non sia applicabile, il ritiro della merce presso la nostra sede sarà a cura del Cliente.

9 RECESSO DEL FORNITORE

La CLAUDIO PACIFICI, qualora si trovasse nell'impossibilità di evadere l'ordinazione richiesta a causa dell'indisponibilità anche temporanea del prodotto ordinato, ha la facoltà di recedere dall'accordo di vendita entro 30 giorni dalla data dell'ordinazione fornendo al cliente una semplice comunicazione motivata, ai sensi dell'art. 54, comma 2 D. Lgs. 206/05. In tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta.

10 GARANAZIA

Tutti i prodotti da noi venduti sono provvisti di una garanzia costruttore, con validità e durate differenti secondo prodotti e marche. Le garanzie costruttori sui prodotti venduti da CLAUDIO PACIFICI non coprono:

  • la sostituzione dei consumabili (batterie, lampadine, fusibili, danni alle testine di registrazione o di lettura etc.).
  • L'utilizzo anormale o non conforme dei prodotti (i clienti sono pregati di consultare attentamente il manuale di istruzioni allegato al prodotto).
  • I guasti (e successive conseguenze) dovuti all'intervento di un riparatore non autorizzato da CLAUDIO PACIFICI.
  • I guasti (e successive conseguenze) dovuti a cause esterne (per esempio : incidenti, urti, fulmini, sbalzi di tensione, etc.)


In ogni caso, CLAUDIO PACIFICI non potrà essere ritenuta responsabile dell'eventuale rifiuto del costruttore nell'applicazione della garanzia per le motivazioni precedentemente esposte. Nel caso in cui la riparazione non sia coperta dalla garanzia, il costruttore procederà ad un preventivo.

11 PRORIETA' INTELLETTUALE

La totalità del contenuto del Sito (illustrazioni, testi, descrizioni, marche, immagini, video) è di proprietà della CLAUDIO PACIFICI, dei suoi collaboratori e/o partner. Tutte le riproduzioni, parziali o totali, del contenuto del sito, per mezzo di un qualsiasi processo e su un qualsiasi supporto, devono essere l'oggetto di un'autorizzazione preliminare ed esplicita della CLAUDIO PACIFICI. Tutte le informazioni, i contenuti, le pratiche ed i software offerti dai nostri servizi, sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali che gestiscono la proprietà intellettuale ed il copyright. CLAUDIO PACIFICI non può concedere il permesso di copiare, pubblicare e/o distribuire i vari contenuti alle persone che non ne detengano i diritti di proprietà intellettuale. Tutti gli utilizzi fraudolenti di tali contenuti saranno considerati come dei delitti di contraffazione e puniti dal Codice della Proprietà Intellettuale. La CLAUDIO PACIFICI non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile della violazione da parte di uno o più utilizzatori dei diritti detenuti da terzi e perpetrata in ragione delle attività degli stessi sul Sito.